Un cacciatore di orsi vuol provare il suo nuovo fucile…

 Seguici su Facebook
1472

stor_11326071_29160Ad un certo punto, vede un cucciolo di orso bruno: imbraccia il fucile e lo uccide al primo colpo. Subito dopo sente un colpetto sulla spalla, si gira e si trova davanti un orso bruno adulto che gli dice: -“Ora puoi scegliere: o ti uccido sbranandoti, oppure devi fare del sesso con me.” Il cacciatore, pur di non morire, si mette carponi e lascia che l’orso abusi di lui. Il dolore è insopportabile ma, dopo due mesi di convalescenza, il cacciatore guarisce e decide di vendicarsi.

Riprende il suo fucile ed esce di nuovo a caccia. Ad un certo punto, vede da lontano l’orso bruno adulto e lo fa secco con un colpo ben mirato. Ma ecco che sente un’altro colpetto alla spalla. Si gira e si trova davanti un terribile grizzly, che gli dice: -“Ora puoi scegliere: o ti uccido sbranandoti, oppure devi fare del sesso con me.” Il cacciatore si mette nuovamente carponi. Il dolore è insopportabile, ma alla fine riesce a sopravvivere anche a questo.

Dopo sei mesi, finalmente guarito, il cacciatore riparte per vendicarsi anche del grizzly. Cammina cammina sulla neve, riesce a scoprire il grizzly e, con la sua mira perfetta, lo uccide. Di nuovo sente un colpetto sulla spalla. Si gira e si trova davanti un mastodontico orso bianco che lo guarda e fa: -“Dimmi la verità: tu non vieni qui solo per cacciare, vero?”

<< PRECEDENTE SUCCESSIVA >>
Condividi
<< Precedente Successivo >>