Gesù Cristo torna sulla terra e incontra un milanese, un veneto e un napoletano…

 Seguici su Facebook
1151

-“Sono Gesù Cristo, se avete un malanno, basta che io vi tocchi e vi passerà”.

Il lombardo tutto curvo si lamenta: -“La spalla destra la me fa mal da tri ann, per l’artrosi, de quei dulur!”

Gesù Cristo gli tocca la spalla e l’artrosi guarisce.

Il veneto si lamenta zoppicando: -“Mi g’ho ciapà ‘na storta e g’ho male a sta cavegia”.

Gesù Cristo gli tocca la caviglia e il male passa.

Gesù Cristo vede il napoletano in perfetta forma e gli chiede: -“E tu figliolo, come stai?”

E il napoletano: -“Nun me tuccà! Tengo ancora sei settimane di mutua!”

<< PRECEDENTE SUCCESSIVA >>
Condividi
<< Precedente Successivo >>