Un contadino piuttosto ignorante va dal dottore…

 Seguici su Facebook
745

dottoreDopo la visita il medico gli prescrive delle supposte dicendogli di metterne una nell’ano tutte le sere.

Tornato a casa, riferisce alla moglie, ma né l’uno né l’altra comprendono come si somministrano le supposte. Pertanto la moglie intima al marito di ritornare dal dottore per farsi spiegare. Il contadino dapprima si oppone, adducendo a motivo il fatto che il dottore si arrabbierà di certo ma, pressato dalla consorte, alla fine accetta e torna dal dottore.

Per tre volte di seguito il dottore parla di ano, poi di retto e infine di sfintere ma il paziente continua a non capire. Alla fine il medico, capendo di trovarsi di fronte ad una persona poco acculturata, decide finalmente di usare un linguaggio un po’ più semplice e gli dice: -“DEVE METTERSELE NEL CULO!!”

Il contadino torna dalla moglie e fa: -“Te l’avevo detto che s’incazzava!!”

<< PRECEDENTE SUCCESSIVA >>
Condividi
<< Precedente Successivo >>